Quanto costa un render o una animazione 3D? Studio SM Rendering
20315
post-template-default,single,single-post,postid-20315,single-format-standard,cookies-not-set,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode_grid_1300,vss_responsive_adv,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-12.0.1,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-6.0.5,vc_responsive

Dietro il prezzo di un render o di una animazione 3D

Quanto costa un render. Prezzo render. Prezzo animazione 3D. Preventivo rendering. Preventivo animazione 3D. Costo dell’animazione 3D

Rendering interni per agenzia immobiliare - rendering interni- ristrutturazione e progettazione - rendering salone e cucina - rendering camera da letto - quanto costa un render - costo dell'animazione 3D - prezzo rendering

 

 

QUANTO PUÒ COSTARE UN RENDER?

 

 

Questo articolo vuole cercare di spiegare nel miglior modo possibile le motivazioni dei prezzi di un render o una animazione 3D richiesti dai professionisti. Partiamo intanto dal fatto che non esiste un tariffario fisso unico, non ci sono prezzi predefiniti in generale. O meglio, alcuni professionisti applicano dei prezzi fissi a seconda del numero di render da realizzare per ogni ambiente o prodotto. Altri propongono prezzi iniziali che scendono mano mano che aumentano le viste.

Altri tendono invece a farsi pagare un tot a seconda delle ore impiegate per realizzare il lavoro. Ma sinceramente è un metodo che non mi ha mai convinto per svariati ed intuitivi motivi. Io e i miei collaboratori preferiamo un modo diverso di valutare un preventivo, analizzando nel complesso tutto il lavoro da svolgere. In questo caso la chiarezza del cliente nel spiegare di cosa ha bisogno risulta fondamentale. Attraverso le sue richieste e visualizzando tutto il materiale informativo a sua disposizione, analizziamo il progetto in generale e comunichiamo un preventivo in base alla nostra esperienza e alle nostre capacità. In questo modo andiamo incontro alle esigenze economiche del cliente, coniugando la mole di lavoro con un preventivo non elevato ma comunque soddisfacente.

 

 

 

PERO’ OLTRE AI RENDER BISOGNA TENER CONTO DI QUELLO CHE DOBBIAMO REALIZZARE PRIMA…

Quanto costa un render.

 

Di cosa parlo? Per realizzare uno o più render è necessario partire da una scena in 3D.

Come si realizza? Si parte dal materiale informativo che il cliente mette a disposizione (file in Autocad, progetti disegnati in PDF o JPEG, foto di interni o esterni già realizzati, foto degli arredi da inserire, ecc…). Da tutto questo il professionista inizia a realizzare tutta la scena all’interno del software. Si modellano i pavimenti, le pareti, le finestre e i si inseriscono gli arredi presi da librerie di modelli o si creano ex-novo se il cliente ha richieste specifiche. Per gli esterni il discorso è simile, si parte dalla realizzazione del terreno e della parte esterna degli edifici, e si inseriscono man mano le piante.

Ogni progetto è diverso dall’altro e ognuno necessità di procedimenti diversi per essere realizzati!!!

 

 

 

NON E’ FINITA QUI!

Quanto costa un render

Una volta creata la base della scena, passiamo allo studio dell’illuminazione. Anche in questo caso le varianti sono tante, dall’uso delle HDRI alla luce solare del motore di render….ed altro ancora. In questa fase si cerca di trovare l’illuminazione migliore per ogni punto di vista, lavorando ovviamente anche sui parametri della camera. Passiamo poi all’inserimento dei materiali per ogni oggetto della scena, realizzando diverse bozze o vedendo la scena in real time (per chi può) per capire se non ci sono problemi nella resa. Ogni materiale ha diversi parametri che vanno settati per ottenere un livello convincente di realismo. In tutto questo dobbiamo inserire le esigenze del cliente, poichè il nostro livello di realismo o di bellezza di un render è soggettivo. Comportando così ulteriori sforzi per realizzare bozze di render o animazioni 3D spesso diverse tra loro…

 

 

 

IL PREZZO DI UN RENDER COSA INCLUDE?

Quanto costa un render.

Il prezzo di un render include tantissime cose oltre una immagine 3D o una animazione 3D. Include il lavoro di modellazione e tutto il tempo impiegato per realizzare la scena completa o il prodotto richiesto. Include la corrente elettrica che utilizziamo per tenere accese le nostre workstation con hardware specifico per grossi carichi di lavoro (e che consumano abbastanza). Il costo di un render o di una animazione 3D tiene conto anche delle bozze che vengono inviate al cliente per tenerlo aggiornato sullo stato dei lavori. Non solo, le bozze servono ovviamente per velocizzare i tempi di consegna ed arrivare più velocemente al risultato desiderato. Ovviamente nel prezzo di un render viene incluso il nostro guadagno che ci permette di pagare tasse e spese fisse ogni mese!

Nel nostro caso, il costo di un render include anche la possibilità di avere maggiore visibilità sia sul web che sui social. Attraverso la pubblicazione dei nostri lavori sulle varie piattaforme, offriamo una ottima visibilità ai nostri clienti. Molti hanno avuto benefici da tutto ciò ed anche noi ovviamente. Ma è un modo per darsi una mano per aumentare le possibilità lavorative.

 

stefanomimmocchirendering lavoro postproduzione Modellazione 3D prodotto per Bluemoon - consulenza marchi e brevetti - costo dell'animazione 3D

 

E IL PREZZO DELL’ ANIMAZIONE 3D COSA INCLUDE?

Costo dell’animazione 3D

In questo caso il discorso si diversifica per alcuni punti. Partiamo dal fatto che nei video non parliamo di alcuni render ma di tantissimi render. In un video partiamo dal concetto di FPS (Frame per Secondo), dove per realizzare un secondo di animazione dobbiamo realizzare 24 o 25 o 30 render ( i casi più frequenti). Quindi i tempi di elaborazione possono aumentare sensibilmente e di conseguenza anche i tempi di consegna (in alcuni casi dobbiamo rivolgerci alle render farm…ma sono costi in più). Il costo dell’animazione 3D prevede anche per l’appunto il lavoro svolto per realizzare i movimenti della camera e/o degli oggetti, richiesti dal cliente. In alcuni casi anche il cambio di materiale o dell’illuminazione

In tutti questi casi il tempo e l’impegno per realizzare anche 30 secondi di animazione sono notevoli. Per questo spesso il costo dell’animazione 3D è superiore al costo di un render

 

 

IN CONCLUSIONE

Quanto costa un render.

Lo scopo dell’articolo è quello di illustrare il lavoro che andiamo a realizzare per creare render interni o animazioni di prodotto per i nostri clienti. Ho cercato di portare il cliente dal lato del renderista, per capire il motivo dei prezzi che chiediamo per render e animazioni 3D, ma anche in generale per altri servizi come fotomontaggi o modellazioni 3D. 

Lo studio espone un listino prezzi per i servizi più richiesti e come potete vedere non sono prestabiliti ma partono da una base. Per ogni progetto abbiamo la necessità di analizzare e studiare ogni dettaglio possibile. Perchè il nostro studio tiene moltissimo al cliente tanto da rifiutare lavori che non si potrebbero realizzare per tempi ristretti o perchè sarebbe inutile fare un render o una animazione. Potete crederci o no ma abbiamo sempre sposato questa filosofia!Prezzo di un render

Quando ci chiedete quanto costa un render o quanto costa l’animazione 3D per il vostro progetto architettonico o per il vostro prodotto, vogliamo farvi comprendere che non pagate solo una immagine o un video 3D….ma anche tutto il lavoro che c’è dietro. E parliamo di un investimento per il vostro futuro che può davvero cambiarvi la vita!

Sia chiara una cosa: questo articolo non vuole anticipare che i preventivi richiesti potrebbero essere alti…tutt’altro! Spesso per lavori davvero difficili e in poco tempo facciamo preventivi molto vantaggiosi, perchè in questo lavoro l’esperienza incide moltissimo….e più di 10 anni di esperienza non sono pochi.

 

 

 

No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.